Semplicemente servi – Martedì XXXII del T.O.

‘Siamo servi inutili’… Semplicemente servi… questo il senso di quel “servi inutili”, uomini e donne lontani dalla pretesa dei riconoscimenti, lontani da quella logica che ti vorrebbe impegnato solo per scatti di carriera. Si respira aria di vangelo là dove quello che viene fatto lo si fa solo per la gioia di farlo, in costante…

La fiducia di Dio – XXXIII del T.O.

Anche Dio crede, anche Dio si fida. Crede che l’uomo sia all’altezza dei suoi doni e perciò non cessa di coinvolgerlo partecipandogli i beni più cari. Sin dall’inizio e fino alla fine. Io, tu, noi tutti, voluti sin dall’eternità per un credito di fiducia dato in anticipo, ancor prima che fossimo in grado di misurarci…

Un corpo dato – Dedicazione Basilica Lateranense

Ne avessimo la possibilità, vorrei che fissassimo la nostra attenzione sul gesto di Gesù come su un fotogramma e stessimo a contatto con la sorpresa che quel gesto continua a suscitare. Credo sia uno dei gesti più profetici che Gesù abbia compiuto ma anche il gesto meno compreso in oltre due millenni di cristianesimo. Infatti,…

Non cose ma relazioni – Sabato XXXI del T.O.

Fatevi amici: ecco ciò che ci viene comandato. Va’ incontro all’altro con ciò che hai, con ciò che sei. Non importa se finora hai sbagliato. Impara a fare il bene. Di più: copri il male con il bene. Per questo è necessaria la prontezza dell’amministratore: la sua capacità di cogliere al volo la situazione attesta…

Nel frattempo – Venerdì XXXI del T.O.

Credo sia il sogno di non pochi credenti: non avere più nulla da spartire con le cose di questo mondo per potersi finalmente dedicare alle cose di Dio. Il nostro immaginario, infatti, è piuttosto popolato della convinzione che se vita cristiana ha da essere, questa deve prescindere dall’avere a che fare con le cose di…

Il Dio dell’un per cento – Giovedì XXXI del T.O.

Gli indizi di un diverso modo di presentare Dio c’erano già tutti. Tutto, infatti, era cominciato quel giorno nella sinagoga di Nazaret, quando, prendendo in mano il rotolo del profeta Isaia, Gesù aveva volutamente omesso di essere stato inviato a proclamare un giorno di vendetta per il nostro Dio. Quella omissione da parte di Gesù…

A che ora preparare il cuore – XXXII del T.O.

”Se tu vieni, per esempio, tutti i pomeriggi alle quattro, dalle tre io comincerò ad essere felice. Col passare dell’ora aumenterà la mia felicità. Quando saranno le quattro, incomincerò ad agitarmi e ad inquietarmi; scoprirò il prezzo della felicità! Ma se tu vieni non si sa quando, io non saprò mai a che ora prepararmi…

Consapevolezza – Mercoledì XXXI del T.O.

Viene per tutti, nella vita, un momento di verità, un momento che diventa verifica di tante nostre scelte. E quello che registra la pagina evangelica odierna mi pare proprio uno di questi momenti. Le parole di Gesù ci inchiodano oggi alla sua proposta. Quando Gesù si accorge di essere seguito da tanta gente, si rivolge…