Prendere Maria come Madre – Maria Madre della Chiesa

È molto significativo che l’ultima consegna di Gesù sulla croce sia quella della Madre: Giovanni riceve la missione di avere Maria per madre. Il suo primo compito non è quello di andare ad annunciare il vangelo, ma di diventare figlio di Maria. Per lui e per tutti i discepoli è più importante essere credente che…

I due cantieri – Pentecoste

Mentre il giorno di Pentecoste stava per terminare… Un vero e proprio trattato di teologia già questa frase soltanto. Quasi una chiave di lettura l’annotazione cronologica riportata da Lc negli Atti degli Apostoli, un criterio da ritenere d’ora in avanti per apprendere il modo in cui Dio opera. Infatti, proprio quando tutto sembrerebbe portare i…

Tu seguimi – Sabato VII di Pasqua

Tu seguimi… Ancora una volta, fino alla fine, non c’è altro invito da parte del Signore se non quello di provare a mettere i nostri passi sulle sue orme. Il tempo pasquale si chiude con questa consegna: prova a scrivere la tua vita con l’alfabeto del vangelo. È interessante notare che al termine di questi…

La fiducia e l’amore – Venerdì VII di Pasqua

Ciascuno di noi porta con sé molte domande che potrebbero essere racchiuse in quella del salmista: il tuo volto, Signore, io cerco, non nascondermi il tuo volto… Ad accompagnarci alla ricerca di quel volto è lo stesso Pietro. Quale volto è dischiuso per noi? Il volto della fiducia. Sulla riva dei nostri fallimenti ci attende…

La gloria del Figlio è la nostra – Giovedì VII di Pasqua

‘La gloria che tu hai dato a me, io l’ho data a loro…’ Quanta fiducia nelle parole di Gesù! Alla fine della sua giornata terrena, quando rilegge la sua vicenda agli occhi di Dio, contempla l’avventura umana non come una disavventura ma come un condividere la stessa gloria conferitagli dal Padre. Io valgo lo stesso…

Non spegnere lo Spirito – Pentecoste

Betania, in Galilea, là dove il Maestro era stato sottratto alla vista degli apostoli, sembrava essere una sorta di fine corsa dell’avventura terreno-umana del Figlio di Dio. Nessuno poteva mai immaginare quello che doveva ancora accadere, che cioè proprio l’umanità del Figlio potesse sedere alla destra di Dio nei cieli e gli uomini ritrovarsi investiti…

Custoditi – Mercoledì VII di Pasqua

A contatto con i sentimenti del cuore di Cristo. È qui che ci porta la preghiera che Gesù rivolge al Padre proprio alla vigilia della sua passione. È uno dei testi che più dovremmo ascoltare: proprio come per un bambino ancora incapace di intendere e di volere, il sentire il suono della voce dei suoi…

Passaggi – Martedì VII di Pasqua

I congedi sono sempre momenti di verità. Mentre Gesù sta per andarsene consegna ai discepoli di ogni tempo ciò che conta davvero e lo fa alzando gli occhi al cielo. I passaggi – ci viene detto – non si affrontano attingendo soltanto alle nostre risorse che sono molto esigue. I passaggi si attraversano attingendo forza dall’alto…

Adesso credete? – Lunedì VII di Pasqua

Sempre a rischio è la fede, mai scontata, non perdura se non è alimentata nel modo giusto. A volte possono permanere le forme della religione ma non quelle della fede. Possiamo celebrare riti, feste e può accadere che il nostro cuore sia lontano dal Signore e da ciò che egli desidera. È quanto di più…

Alfabetizzazione – Ascensione del Signore

Fino alla fine, anche quando tutto consiglierebbe di lasciar perdere, Gesù ha parole e gesti per i suoi. Sta per andarsene, infatti, ma non senza averli prima aiutati ad uscire dalla paura. Infatti, li raggiunge nel Cenacolo là dove si erano barricati. Lì, spezza ancora la sua parola, permettendo ai discepoli di andare oltre le…