Corpus hominis, Corpus Domini – Cristo Re dell’universo

“Sarà chiamato Emmanuele” (Mt 1,23), così l’angelo aveva annunciato a Giuseppe la nascita di Gesù all’inizio del Vangelo. Quel Figlio che eccedeva ogni aspettativa di Giuseppe e di Maria, sarebbe stato il Dio con noi. Alla fine del Vangelo, mentre Gesù prenderà congedo dai suoi, ribadirà ancora una volta quel nome e quella modalità di…

La fiducia di Dio – XXXIII del T.O.

Anche Dio crede, anche Dio si fida. Crede che l’uomo sia all’altezza dei suoi doni e perciò non cessa di coinvolgerlo partecipandogli i beni più cari. Sin dall’inizio e fino alla fine. Io, tu, noi tutti, voluti sin dall’eternità per un credito di fiducia dato in anticipo, ancor prima che fossimo in grado di misurarci…

A che ora preparare il cuore – XXXII del T.O.

”Se tu vieni, per esempio, tutti i pomeriggi alle quattro, dalle tre io comincerò ad essere felice. Col passare dell’ora aumenterà la mia felicità. Quando saranno le quattro, incomincerò ad agitarmi e ad inquietarmi; scoprirò il prezzo della felicità! Ma se tu vieni non si sa quando, io non saprò mai a che ora prepararmi…

Imparare a morire – Commemorazione dei fedeli defunti

Che cos’è che ogni anno, come per incanto, in questa data che da sempre la tradizione cristiana lega al ricordo dei nostri cari defunti, fa sì che compiamo addirittura chilometri per non mancare all’appuntamento di un incontro con chi fisicamente non è più con noi? Forse che il nostro renderci presenti accanto alle tombe dei…