La fiducia e l’amore – Venerdì VII di Pasqua

Ciascuno di noi porta con sé molte domande che potrebbero essere racchiuse in quella del salmista: il tuo volto, Signore, io cerco, non nascondermi il tuo volto… Ad accompagnarci alla ricerca di quel volto è lo stesso Pietro. Quale volto è dischiuso per noi? Il volto della fiducia. Sulla riva dei nostri fallimenti ci attende…

Non spegnere lo Spirito – In preparazione alle Pentecoste (7)

Betania, in Galilea, là dove il Maestro era stato sottratto alla vista degli apostoli, sembrava essere una sorta di fine corsa dell’avventura terreno-umana del Figlio di Dio. Nessuno poteva  immaginare quello che doveva ancora accadere, che cioè proprio l’umanità del Figlio potesse sedere alla destra di Dio nei cieli e gli uomini ritrovarsi investiti di…

La gloria del Figlio è la nostra – Giovedì VII di Pasqua

‘La gloria che tu hai dato a me, io l’ho data a loro…’ Quanta fiducia nelle parole di Gesù! Alla fine della sua giornata terrena, quando rilegge la sua vicenda agli occhi di Dio, contempla l’avventura umana non come una disavventura ma come un condividere la stessa gloria conferitagli dal Padre. Io valgo lo stesso…

La vita nello spirito – In preparazione alla Pentecoste (6)

Ricevete lo Spirito Santo… Gesù se ne va ma la sua partenza non coincide tanto con un abbandono quanto con una diversa presenza attraverso il dono e l’azione dello Spirito Santo in noi. Una presenza tanto vicina quanto sfuggente, talvolta addirittura ignorabile. Eppure c’è un modo per verificare l’azione dello Spirito Santo in noi: guardare…

Custoditi – Mercoledì VII di Pasqua

A contatto con i sentimenti del cuore di Cristo. È qui che ci porta la preghiera che Gesù rivolge al Padre proprio alla vigilia della sua passione. È uno dei testi che più dovremmo ascoltare: proprio come per un bambino ancora incapace di intendere e di volere, il sentire il suono della voce dei suoi…

Passaggi – Martedì VII di Pasqua

I congedi sono sempre momenti di verità. Mentre Gesù sta per andarsene consegna ai discepoli di ogni tempo ciò che conta davvero e lo fa alzando gli occhi al cielo. I passaggi – ci viene detto – non si affrontano attingendo soltanto alle nostre risorse che sono molto esigue. I passaggi si attraversano attingendo forza dall’alto…