Ai piedi della Croce – Esaltazione della S. Croce

Ai piedi della croce. Sosta insolita quella a noi proposta dalla liturgia in questo giorno di settembre. Dipendesse da noi frequenteremmo ben altre mete che il Calvario, mete più allettanti e compiacenti. E, tuttavia, proprio quelle mete che più seducono sono quelle più incapaci di mantenere ciò che promettono. Cerchiamo a lungo relazioni e contatti…

Una passione condivisa – Martedì XXIII del T.O.

‘Chiamò a sé i suoi discepoli e ne scelse dodici’… A lungo abbiamo accostato pagine come questa come pagine che danno inizio soltanto ad una comunità gerarchica di discepoli, come se tutto si riducesse all’istituzione di un gruppo ben preciso, circoscritto… Era davvero solo questo ciò che l’evangelista voleva raccontare? Non si tratta piuttosto del racconto…

Anche Dio si perde – XXIV del T.O.

La liturgia di questa domenica è davvero parola di speranza per ciascuno di noi. Essa contiene, infatti, l’annuncio di un Dio che si fa vicino a chi sembrerebbe irrimediabilmente perduto. Un Dio che non prende le distanze, che non ha paura di restare contaminato dal contatto con chi nella vita è un irregolare. Questa, però,…

Fino in fondo – XXIII del T.O.

Esagerato il Gesù di questa pagina evangelica. Quantomeno eccessivo, inopportuno, improprio, impopolare. Almeno così appare ad un primo ascolto del testo. Addirittura, un Gesù che scoraggia, un Gesù che allontana, un Gesù che per ben tre volte parla di impossibilità: chi non… non può essere mio discepolo. Lo riconosciamo: non ci è abituale questo tratto…