La catena interminabile dell’amore di Dio – Te Deum 2017

È una grazia avere consapevolezza del tempo che passa. È il segno che non annoveriamo solo una successione di ore e di giorni ma che abbiamo permesso al Signore di scrivere tra le pieghe della nostra vita l’opera della sua azione. Poco importa se non sempre siamo stati in grado di riconoscerla; talvolta, forse, l’abbiamo…

A passo d’uomo – Santa Famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe

A dispetto di un certo nostro modo di accostare la famiglia di Gesù, Maria e Giuseppe come una realtà immobile perché perfetta, sacra perché esente preoccupazioni e problemi la liturgia della Parola ci consegna, invece, tutt’altra chiave di lettura. Ci presenta, infatti, una realtà in continuo movimento, una famiglia dinamica, attraversata persino da ombre fitte…

A Dio va bene il mio abito – Natale del Signore

Da un po’ di anni a questa parte – di certo per l’età che avanza e non già per chissà quale maturità della mia fede – vivo con un certo disagio i luoghi comuni con cui, in questo periodo dell’anno più che in altre circostanze, si finisce per accostare il mistero santo di Dio come…

Festa in cielo – IV di Avvento

“E l’angelo partì da lei”. Se potessimo attribuire agli angeli qualcosa dei nostri stessi sentimenti, non oso immaginare il modo in cui Gabriele abbia fatto ritorno presso Dio dopo essere entrato nella casa di Maria. Fu festa in cielo quel giorno, senza ombra di dubbio, di quelle come non se ne vedevano dal giorno in…

Oltre la nostra angusta misura – Prepararsi alla IV di Avvento

Due figure ci accompagnano nell’accostare il mistero del Dio con noi. Due figure non complementari ma antitetiche: Davide e Maria, ossia la pretesa e l’accoglienza umile. Davide incarna l’umana presunzione alle prese con Dio. È un uomo, Davide, che grazie al successo delle proprie imprese, ha raggiunto una certa agiatezza. Forte di questa sua condizione…

Il giusto sentire di sé – III di Avvento

A scuola di identità: è qui che ci conduce la ricca liturgia di questa III domenica di Avvento. Chi sei? Di certo doveva incuriosire non poco quell’uomo, se tanti accorrevano per farsi battezzare e alcuni per scrutare il mistero di una figura non immediatamente circoscrivibile in categorie comuni. Proprio il suo ritrarsi nel deserto aveva…

Dio manda uomini – Prepararsi alla III di Avvento

Venne un uomo mandato da Dio: il suo nome era Giovanni. Potremmo leggere da questa prospettiva, quella degli uomini mandati da Dio, la storia dell’umanità come la storia della comunità cristiana. E perché no? Anche la nostra personale. Quasi un ritornello l’inizio del vangelo di questa III domenica di Avvento: venne un uomo mandato da…

Occhi nuovi – S. Lucia

La festa di S. Lucia evoca il nostro bisogno di vedere, di non conoscere l’esperienza della cecità. Noi, infatti, la invochiamo come patrona della vista degli occhi. Tuttavia, mi pare, abbiamo bisogno di chiedere la sua intercessione per un altro tipo di cecità di cui siamo affetti un po’ tutti. Ci mancano, infatti, occhi nuovi….