L’eterno che ci manca – Assunzione Beata Vergine Maria

Chissà cosa risponderemmo se qualcuno ci chiedesse qual è la cosa che più occorre a questo nostro tempo! Probabilmente ripiegheremmo su qualcosa di molto puntuale che possa dare una svolta alla piega che, talvolta, prendono tante nostre vicende: il lavoro, un nuovo senso sociale, il rispetto, e giù così. Della serie: basta la salute. S….

Pietro è il mio nome – XIX Domenica del T.O.

Se in tanti ambiti della nostra vita possiamo vantare conoscenze e competenze, non così nell’esperienza della fede (e dell’amore): siamo degli eterni principianti. C’è in noi il desiderio di credere e, tuttavia, sperimentiamo non poche volte l’incapacità a fidarci. Per questo Pietro è il nostro nome, perché egli esprime a puntino la nostra stessa condizione:…

Il dono di sé – Venerdì XVIII del T.O.

Quella a cui Gesù accetta di sottomettersi è una passione ingiusta per mano di uomini. Ma senza di essa lo svelamento di Dio come amore sarebbe rimasto incompiuto. Pietro, tuttavia, figlio com’è del nazionalismo religioso, ha in testa un altro modello, un modello vincente. L’immagine di un Messia mite, umile, che non s’impone, ma propone,…

Il quando della fede – Prepararsi alla XIX del T.O.

“Dio! Dio! Dio! Se lo vedessi! Se lo sentissi! Dov’è questo Dio?”. Quante volte abbiamo fatto nostre queste parole che ne I promessi sposi sono messe in bocca all’Innominato nel dialogo con il cardinal Borromeo. Come lui, al cardinale che gli dice di metterlo a parte della buona nuova che ha da consegnargli, vorremmo ripetere:…

Oltre la logica – Lunedì della XVIII settimana del T.O.

Oltre la logica… Il suo amico e precursore Giovanni era stato messo a morte nel carcere di Macheronte. Logica avrebbe voluto che Gesù si ritirasse – e l’intento era appunto quello – per farne il lutto e rielaborare gli ultimi eventi che lo riguardavano. Quella che stava vivendo doveva essere una vera e propria crisi…

Che bello! – Trasfigurazione del Signore

Ma tu chi sei veramente? Cosa si cela dietro la tua persona? Di quale segreto devo ancora essere messo a parte? Sono alcune delle domande che talvolta affiorano all’interno di un rapporto fatto di confidenza, di assiduità, di condivisione. Pietro aveva intuito che quel Gesù che seguiva da un po’, non era solo un grande…

Il perdono che converte – Festa del Perdono di Assisi

Liturgia di luce, celebrazione di speranza quella che stiamo vivendo. Possibilità di passare dalla maledizione alla benedizione resa manifesta ed operante dal fatto che Dio ti sta di fronte come Padre e tu stai dinanzi a lui come figlio amato di una predilezione eterna. Siamo qui e siamo altrove. Fisicamente dove ognuno si trova a…