Passi affrettati verso la meta – Messa di fine anno

Un nuovo anno alle nostre spalle. È stato l’anno del Giubileo della Misericordia, l’anno in cui per grazia ci è stata aperta la porta del cuore del Padre perché potessimo attingere a piene mani la vita divina che egli da sempre vuole donare a ciascuno di noi. È stato l’anno del violento terremoto che ha…

Alla scuola di Nazaret

Ci ritroviamo quest’oggi a vivere come un’eco di quello che abbiamo celebrato nel Natale. Mentre assumeva la nostra condizione di uomini e donne il Figlio di Dio ha avuto bisogno anch’egli dell’esperienza familiare: ha avuto due genitori, ha avuto un paese di origine, ha conosciuto delle tradizioni familiari. Ha avuto bisogno anch’egli di uno spazio…

Nessuno è escluso dal Natale – Natale del Signore

Osservo sempre con ammirata attenzione e stupore grato i passi che spingono tanti uomini e donne a varcare la soglia di una chiesa nella notte che più di ogni altra ci spinge a sfidare il buio e il freddo pur di non perdere quello che ancor prima che da calendario è un appuntamento del cuore….

Giacché ti fece amor povero ancora – Natale del Signore

Sant’Alfonso Maria de’ Liguori, grande vescovo e appassionato evangelizzatore, ci ha lasciato le parole con cui ogni anno contempliamo il mistero svelato per noi nella notte santa: “Tu scendi dalle stelle”. Doveva essere davvero un uomo il cui cuore era ricolmo della presenza del Signore, se è stato capace di comporre testi e musiche che…

Eppure – Prepararsi alla liturgia della notte di Natale

“Non abbiamo sparato un colpo quel giorno. Abbiamo soltanto  approfittato di quel giorno di quiete, guadagnando tempo sulla morte”. Mi piace iniziare questa omelia nella notte santa, attingendo alla testimonianza scritta da un fuciliere scozzese l’8 gennaio 1915, il quale riportava su un quotidiano inglese la tregua avvenuta nella notte del 25 dicembre 1914, esattamente 100…

Se i conti non tornano – IV di Avvento

Un tranquillo giorno di Nazaret, Dio pone gli occhi su una ragazza per poter avere accesso nella città degli uomini e lei per tutta risposta acconsente definendosi serva del Signore. Ora, se fosse stata single come si dice oggi, potrebbe pure passare, ma lei è promessa sposa di un altro. Come si fa a spiegarlo…

Non osi separare l’uomo ciò che Dio ha congiunto – 17 dicembre

La liturgia fissa quest’oggi un appuntamento: l’appuntamento con un Dio che arruola persone di ogni risma a preparare la strada della vita umana di suo Figlio. L’appuntamento è con un Dio che riscatta la storia di tanti, uomini e donne, che anche inconsapevolmente hanno vissuto e agito per realizzare la nascita del Dio-con-noi. L’appuntamento è…

Il Dio dimesso – Mercoledì III settimana di Avvento

Deve aver patito la smentita più solenne il profeta Giovanni allorquando aveva colto che il comportamento del Signore Gesù era tanto diverso da come egli se l’era immaginato. Lo aveva annunciato come colui che avrebbe giudicato con severità, avrebbe diviso il grano dalla paglia, avrebbe incenerito i peccatori proprio come si fa con la paglia….