La fede di san Rocco – Viggiano – Peregrinatio misericordiae

È un dono di grazia per tutti noi questa peregrinatio misericordiae nell’anno giubilare. Siamo accorsi da più parti in questi giorni a venerare la sacra effigie di San Rocco unitamente a quella della Madre di Dio regina delle genti lucane per contemplare ciò che Dio opera in coloro che si aprono con fiducia all’azione della…

Basta la salute? – XXVIII domenica del T.O.

Si erano accontentati di una salute ritrovata i nove lebbrosi. Gli era bastato poter riagganciarsi al loro passato, a quel momento in cui la lebbra li aveva resi una sorta di esubero tanto da doversi accontentare solo delle periferie del vivere umano. Non gli sembrava vero: tutto era come prima, finalmente. Non è, forse, il…

Come da una soglia – S. Francesco d’Assisi

Vorremmo, se fosse possibile, contemplare come da un soglia e intravedere ciò che è accaduto quella sera alla Porziuncola ma ancor più ciò che era accaduto nell’avventura umana di Francesco, nostro fratello di Assisi. Vorremmo raccogliere quasi il suo testimone, come Eliseo il mantello del profeta Elia, per riuscire a varcare la soglia di Francesco…

Il miracolo della fede – XXVII domenica del T.O.

Poveri apostoli: era parsa loro la cosa più spontanea chiedere un aumento della fede a fronte di quello strano discorso appena concluso dal loro Maestro. Sì, perché aveva da poco finito di dire che il perdono non conosce parentesi né dilazioni: settanta volte sette. A conti fatti, ogni minuto e mezzo circa, come a dire…

Connessioni tra l’umanità e la Trinità – Ss. Angeli Custodi

Torna a proposito – segno che il cielo non è chiuso sopra di noi – l’odierna celebrazione degli angeli custodi. Essa delinea un preciso volto di Chiesa. Una comunità capace di sperare, testimone che l’ultima parola sul mondo, sulla storia, non l’avrà il male. Essere segno di questo, promuovere la vittoria sul male attraverso un…