Seguimi – Mercoledì XXVI settimana del T.O.

La vita di ognuno di noi è come una sorta di cammino. Siamo incamminati verso una meta che indica compimento, ragion d’essere. Tale compimento, proprio come per Gesù, non è un luogo ma un incontro, quello con il Padre. La decisione di salire a Gerusalemme presa da Gesù altro non è se non la scelta…

Tra responsabilità e spensieratezza – Prepararsi alla liturgia domenicale (XXVI del T.O.)

Tra responsabilità e spensieratezza… Ci aveva messi in guardia: fatevi amici con la disonesta ricchezza perché essi vi accolgano nelle dimore eterne. L’abisso di cui parla Abramo è possibile varcarlo solo nella misura in cui lo hai varcato qui, in vita, prendendoti cura di qualcuno, tessendo relazioni di amicizia. La nostra storia potrebbe essere letta…