Sapienti e vigilanti – Esequie Giovanni Sacco

È difficile vivere e leggere la morte come un incontro: occorre una grazia particolare, una luce che solo Dio può donare. È naturale, invece, è umano, viverla come strappo, come lacerazione. Per quanto possiamo esserne consapevoli e, talvolta, persino preparati, i distacchi dalle persone che abbiamo amato e che ci hanno amati, destabilizzano e spiazzano…

La beatitudine di chi sa e fa – Esequie Teresa Danza

Accompagnata e custodita dalla presenza e dall’affetto dei suoi cari, che insieme alle cure mediche non le hanno fatto mancare il conforto che viene dalla fede, la lunga esistenza di Teresa si è conclusa ieri mattina portando a compimento il desiderio che più l’ha accompagnata in questi ultimi giorni, quello di morire. Lucida com’era, pur…