Nelle cose del Padre – Esequie Luigi Fusaro

“È difficile la predica in casi come questi”, così Antonio Ramunno che lavora all’obitorio dell’ospedale commentava ieri mattina quando, ancora presto, sono passato a benedire Luigi prima che il suo volto venisse velato. Proprio così. È sempre difficile prendere la parola quando si vive un ad-dio, ma in casi come questo lo è ancora di…

Il cielo aperto – Esequie Ugo Giannattasio

Nelle tue mani consegno il mio spirito… Nel giorno in cui ci è stato recato l’annuncio del Natale e l’invito a muovere i nostri passi verso la grotta di Betlemme, l’angelo del Signore ha chiesto ad Ugo di non fermarsi alla mediazione di un presepe quanto di contemplare il Suo volto faccia a faccia. L’esistenza…

L’umanesimo degli inizi – Notte di Natale

Mai a caso i nostri passi. Essi hanno sempre un perché e sono incamminati verso una meta, anche se talvolta neppure lo sappiamo. Quando poi sono passi nella notte, essi traducono un desiderio tenace e una motivazione profonda. Dietro i nostri passi, infatti, c’è un’attesa, è nascosta una speranza. Ciascuno di noi, poco importa se…

Anche Dio ha i suoi gusti – IV domenica di Avvento

Pochi giorni ancora, giusto il tempo per ravvivare il desiderio dell’incontro, qualora ne avessimo perso l’occasione in queste settimane, e l’Avvento scivolerà via. Quale sapienza in questa vecchia nostra madre che è la Chiesa! Sa, come ogni mamma del resto, che il rischio è quello di perdere di vista ciò che davvero conta e di…

Age quod agis – III domenica di Avvento

Muoviamo i primi passi in questo anno di grazia a noi donato dalla misericordia di Dio e la liturgia mette sulle nostre labbra la stessa domanda sentita risuonare nei giorni del Battista lungo le rive del Giordano: “Che cosa dobbiamo fare?”. Chi si aspetterebbe chissà quali indicazioni impossibili da realizzare (una santità che vola alto!),…

Il divino concepire – Immacolata Concezione di Maria

È la festa di Maria, questa. Certo. Ma è anche la festa di tutti noi. Quest’anno ancora di più, essendo stata scelta questa data come inizio del Giubileo straordinario della misericordia. È l’apostolo Paolo a imprestarci le parole giuste per poter entrare nel mistero che celebriamo e nel senso di quanto si dischiude per noi…

Passi da sciogliere – Esequie Rosario Russo

Alla vigilia di una delle feste più importanti della nostra fede, l’Immacolata Concezione di Maria, ci stringiamo attorno ad una famiglia che perde il suo patriarca. Ogni distacco, ogni addio, è un invito a rimodellare la nostra esistenza secondo nuovi parametri, trattenendo quanto di più prezioso la presenza di una persona cara ha rappresentato per…

Mettere insieme frammenti – Prepararsi all’Immacolata Concezione

Suona irriverente accostare Maria di Nazaret secondo i canoni di ciò che immediatamente non attira attenzione! Abbiamo sempre avuto bisogno di rivestirla dei tratti della eccezionalità concludendo che, in fondo, tutto per lei dovesse essere facile, proprio perché preservata dal contagio della colpa. Come se, non conoscere l’ombra del male, significasse esenzione dall’assumere gli ordinari…

L'”invece no” di Dio – II domenica di Avvento

Una pletora di nomi altisonanti, blasonati, di quelli che determinano le sorti della storia di popoli e di individui e, per contro, un uomo solitario che aveva scelto di essere “integro e irreprensibile per il giorno di Cristo”. Tutto lascerebbe pensare che questa collocazione storico-geografica preluda alla presentazione di qualcosa o di qualcuno che abbia…