acasadicornelio

Quello che a prima vista potrebbe sembrare un titolo per "iniziati" vuol essere, piuttosto, un invito a riconoscere e comprendere che, molto spesso, lo Spirito del Signore – proprio come con Pietro in casa del centurione Cornelio (cfr. At 10,1-44) – ci ha già preceduti nella storia di tanti uomini e donne che con docilità si sono aperti alla sua azione, scoprendo, così, che Dio non fa preferenze di persone. Per questo non spetta a noi porre impedimento a Dio (At 11,17)… Antonio

A scuola di bellezza – IV di Pasqua

A scuola di bellezza… Ecco dove ci accompagna oggi la pagina evangelica da noi conosciuta come la pagina del “buon pastore”. In realtà sulle labbra di Gesù l’aggettivo usato non … Continua a leggere

In evidenza · Lascia un commento

C’è voce e voce – IV di Pasqua

Ascolteranno la mia voce… Mi sono chiesto a lungo perché il Signore abbia voluto fermare l’attenzione su questa prerogativa che potrebbe sembrare secondaria in ordine al rapporto con lui e, … Continua a leggere

In evidenza · 1 Commento

Laudato sii, mi Signore per Giovanni Paolo II

A 13 anni dalla sua scomparsa vorrei ricordare il Beato Giovanni Paolo II riproponendo l’omelia che tenni in occasione della Messa celebrata in suo suffragio pochi giorni dopo la sua … Continua a leggere

In evidenza · 1 Commento

Quando l’amore è vero

Quando l’amore è vero, l’altro è sempre riconosciuto come dono da accogliere e da custodire con riconoscenza e premura. Quando l’amore è vero, l’altro non è mai riducibile a oggetto … Continua a leggere

In evidenza · 3 commenti

Nostalgia di evangelo

Non so se a voi capita mai. Talvolta, soprattutto in certi momenti, mi accade di provare una vera e propria nostalgia di evangelo. Mi ritrovo ad avere nostalgia del Gesù … Continua a leggere

In evidenza · 2 commenti

Tirarsi indietro o seguire? – Sabato III settimana di Pasqua

Uno strano epilogo conclude il lungo discorso tenuto da Gesù nella sinagoga di Cafarnao. A lungo si era intrattenuto sulla necessità di nutrirsi di lui se davvero si vuol gustare … Continua a leggere

aprile 20, 2018 · 1 Commento

Diventare pane – Venerdì III di Pasqua

La sua nascita lo aveva portato a piantare la sua tenda in mezzo a noi, ad assumere fino in fondo i tratti della nostra umanità. Il mistero del suo amore … Continua a leggere

aprile 19, 2018 · 1 Commento

Lo scandalo dell’umanità – Giovedì III di Pasqua

Quando a scandalizzare è Dio… Li aveva sfamati a sazietà quando sulla riva del lago lo avevano rincorso perché erano stati spettatori dei segni che compiva sugli infermi. Ma quando … Continua a leggere

aprile 18, 2018 · 1 Commento

Tutto è seme d’eternità – Mercoledì III settimana di Pasqua

Questa è la volontà del Padre mio… Patiamo eccome l’esperienza del non essere riconosciuti. Patiamo eccome l’essere rifiutati da qualcuno: il no lo percepiamo come un non diritto ad essere, … Continua a leggere

aprile 17, 2018 · 1 Commento

Fidarsi – Martedì III di Pasqua

Quale segno tu fai perché possiamo fidarci? Ecco qui la pretesa di fondare la propria fede sulla base di prodigi straordinari. Ma per chi sta nella vita con l’animo chiuso … Continua a leggere

aprile 16, 2018 · 1 Commento