acasadicornelio

Quello che a prima vista potrebbe sembrare un titolo per "iniziati" vuol essere, piuttosto, un invito a riconoscere e comprendere che, molto spesso, lo Spirito del Signore – proprio come con Pietro in casa del centurione Cornelio (cfr. At 10,1-44) – ci ha già preceduti nella storia di tanti uomini e donne che con docilità si sono aperti alla sua azione, scoprendo, così, che Dio non fa preferenze di persone. Per questo non spetta a noi porre impedimento a Dio (At 11,17)… Antonio

Esserci – Martedì XXIX del T.O.

Noi veniamo al mondo per un atto di fede: non il nostro, ma quello di un Dio che ha fede in me ma vi restiamo per quella fede che noi … Continua a leggere

In evidenza · Lascia un commento

Autosufficienza e fragilità – Lunedì XXIX del T.O.

Provare a considerare le cose da un altro punto di vista. Mi pare di poter sintetizzare così la ricca parola che ci viene consegnata. E mi pare che la prima … Continua a leggere

In evidenza · Lascia un commento

Il cammino dei discepoli – Esercizi spirituali per presbiteri, religiosi e diaconi – Maddaloni (CE) 20-25 novembre 2017

Dal 20 al 25 novembre 2017, guiderò un corso di esercizi spirituali per presbiteri, religiosi e diaconi presso il Centro di spiritualità SS. Annunziata in Maddaloni (CE). Per iscriversi contattate … Continua a leggere

In evidenza · Lascia un commento

Nostalgia di evangelo

Non so se a voi capita mai. Talvolta, soprattutto in certi momenti, mi accade di provare una vera e propria nostalgia di evangelo. Mi ritrovo ad avere nostalgia del Gesù … Continua a leggere

In evidenza · Lascia un commento

Di fronte a Cesare – XXIX del T.O.

Indubbiamente pretestuosa la domanda posta a Gesù. Era già da un po’ che i suoi avversari cercavano di che accusarlo. Ci proveranno in tutti i modi.  Quale migliore occasione quella … Continua a leggere

ottobre 22, 2017 · Lascia un commento

Il magistero dello Spirito – Sabato XXVIII del T.O.

“Lo Spirito Santo vi insegnerà ciò che bisogna dire”. A chi pensasse che la vita cristiana sia frutto soltanto dell’impiego di energie proprie, viene ricordato con forza che in gioco, … Continua a leggere

ottobre 20, 2017 · Lascia un commento

La vita e la maschera – Venerdì XXVIII del T.O.

L’ipocrisia è il ridurre la vita a una perenne esperienza di teatranti: la recita come stile perenne. Si può vivere la vita, dice Gesù, con una maschera sul volto come … Continua a leggere

ottobre 19, 2017 · Lascia un commento

A Dio ciò che è di Dio – XXIX del T.O.

Strana quell’alleanza fra farisei ed erodiani. Un gioco politico val bene quell’accordo di circostanza. Sembra una pagina di cronaca odierna. Essi che nulla avevano in comune (tantomeno l’argomento che sottopongono … Continua a leggere

ottobre 19, 2017 · Lascia un commento

La chiave della vita – Giovedì XXVIII del T.O.

Accettare di morire al proprio modo di vedere le cose, anche per quanto riguarda il rapporto con Dio, è operazione molto più dolorosa e costosa dell’edificare un monumento a quanti … Continua a leggere

ottobre 18, 2017 · Lascia un commento